BENVENUTI AL CUSMIBIO
Centro Università degli Studi di Milano - Scuola
per la diffusione delle Bioscienze




Il progetto CusMiBio è nato nel 2004 con lo scopo di fare interagire il mondo scientifico universitario con la scuola secondaria di secondo grado, coinvolgendo nelle attività di laboratorio e di formazione, docenti di scienze e studenti delle scuole lombarde ma anche del territorio nazionale.

In 13 anni le attività di laboratorio del CusMiBio sono state seguite da più di 150.000 studenti e ai corsi di aggiornamento, formazione e conferenze hanno partecipato circa 1200 insegnanti.

Articolo su Repubblica 1 aprile 2017
CusMiBio: come CSI

 


Apertura iscrizioni on line a Sperimeta il Biolab
13 settembre 2017 ore 15,00!
Il link per le prenotazioni sarà attivato QUI

Primo giorno prenotabile per i laboratori: 16 ottobre 2017


Programma di aggiornamento per docenti

Corso di formazione per docenti (aperto anche agli studenti interessati) che intendono utilizzare i kit in modo autonomo.

11 settembre 2017 ore 15,00/18,00 uso del kit didattico “Chi è il colpevole?”
12 settembre 2017 ore 15,00/18,00 uso del kit didattico “Sano o malato?”
15 settembre 2017 ore 15,00/18,00 uso del kit didattico “Individuazione degli OGM”
18 settembre 2017 ore 15,00/18,00 uso del kit didattico “Le analisi cromosomiche”
19 settembre 2017 ore 15,00/18,00 uso del kit didattico “I cristalli di lisozima”

NB Ai docenti che noleggeranno il KIT e lo utilizzeranno in autonomia verrà corrisposto un rimborso di 150 euro ogni tre classi coinvolte nel progetto.

In caso si necessiti dell’assistenza di un tutor del CusMiBio, dall'anno scolastico 2017/18 la scuola si dovrà far carico di pagare direttamente il tutor come esperto esterno.

 

 

La Fondazione Pfizer sponsorizza per l'anno scolastico 2016/17 alcune attività di Sperimenta il BioLab, in particolare con il progetto
"Le Biotecnologie al servizio della salute umana"
La mission della Fondazione Pfizer è di promuovere la conoscenza e la comunicazione su Scienza, Cultura e Umanità, e quindi sostenere progetti che contribuiscano a diffondere una nuova cultura in cui il cittadino è protagonista e responsabile della propria qualità di vita.
Proprio per questi motivi è nata la sponsorizzazione di alcune attività di laboratorio del CusMiBio.