Concorso "Una settimana da ricercatore 2019 "
23 maggio 2019 ore 15,00


Ecco gli esiti del concorso classi quinte

File .pdf scaricabile

Esiti del concorso classi terze e quarte
File .pdf scaricabile


Il concorso è differenziato, nella prova e nei premi, a seconda dell’anno frequentato dal singolo studente partecipante:

- Gli studenti del 5^ anno svolgeranno un test di 32 domande a scelta multipla (alcune in lingua inglese) con quesiti di livello avanzato sui temi delle Biotecnologie. I primi 10 classificati, che avranno conseguito un punteggio uguale o superiore a 70/100, vinceranno una delle borse di studio (esoneri) messe a disposizione da alcuni Atenei, nel numero e nelle modalità qui indicate:
Università degli Studi di Milano: 4 borse di studio per un intero corso di laurea in qualsiasi disciplina con “esonero totale dal contributo onnicomprensivo per i primi quattro classificati nella graduatoria nazionale che si iscriveranno all’Università degli Studi di Milano" (CdA seduta 20/12/2018). Tale esonero si intende per l’intera durata normale di un corso di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico, fatta salva la regolarità della carriera;
Università degli Studi dell’Aquila: 1 esonero dalle tasse per l’iscrizione al I anno del corso di studi in Scienze Biologiche o Biotecnologie;
Università degli Studi di Teramo: 3 esoneri dalle tasse per l’iscrizione al I anno di uno dei corsi di studio triennale della Facoltà di Bioscienze e Tecnologie agro-alimentari e ambientali;
Università degli Studi di Catania: 1 esonero dalle tasse (in via di approvazione e definizione)
Università degli studi dell’Insubria: 1 esonero dalle tasse per il primo anno per le triennali di Scienze Biologiche e di Biotecnologie
Università degli studi di Milano Bicocca: esoneri dalle tasse per il primo anno per le triennali di Scienze a chi ottiene una valutazione superiore a 90
Università degli studi di Bari: 3 esoneri dalle tasse per il primo anno per le triennali di Scienze Biologiche e di Biotecnologie

La scelta della borsa/esonero verrà fatta dai vincitori in base alla posizione nella classifica nazionale.

-Gli studenti del 3^e 4^ anno svolgeranno un test di 32 domande a scelta multipla (alcune in lingua inglese) con quesiti di base su temi di Biologia Genetica e Biotecnologie. Gli stage “Una settimana da ricercatore” saranno assegnati ai primi 30 classificati, che sceglieranno in base alla posizione in graduatoria. Eventuali stage rimasti vacanti potranno essere assegnati dai singoli Atenei in base alla graduatoria regionale.

Criteri di valutazione delle risposte per entrambi i test (punteggio massimo = 105): - Risposta non data: 0 punti - Risposta esatta: da 2 a 4 punti a seconda della difficoltà della domanda - Risposta errata: - 0.5 punti

Argomenti delle domande Le domande verteranno essenzialmente su DNA, trascrizione e traduzione, mutazioni geniche, polimorfismi del DNA, cromosomi e cariotipo, trasmissione di caratteri ereditari, tecniche di laboratorio (elettroforesi del DNA, PCR, sequenziamento del DNA, clonaggio genico, trasformazione batterica, test ELISA, uso di enzimi di restrizione). Tutti questi argomenti sono trattati in modo più o meno approfondito in vari testi per le scuole secondarie.

Gli studenti partecipanti al concorso devono presentarsi il 23 maggio 2019 alle ore 14,30 nella sede prescelta, muniti di un documento d’identità e delle credenziali ricevute via email per poter accedere al test del Concorso.

 

La premiazione
Sala Napoleonica dell’Università degli Studi di Milano in via Sant'Antonio 12 Milano, il 30 maggio 2019 alle ore 15,00.

Sede concorso UNIMI
CusMiBio
Settore Didattico, edificio 3 (Via Celoria 26, 20133 Milano); riunione preliminare in aula 200 ore 14,00.