Dalla scuola all' Università: andata e ritorno Kit di laboratorio su temi di bioscienze e biotecnologie

I kit didattici hanno lo scopo di aiutare gli insegnanti nel colmare il divario tra la scienza nelle scuole e la tecnologia nel mondo reale e di creare un ponte fra la scuola e la università. I kit sono stati elaborati da professori universitari, dottorandi e docenti di scienze delle scuole superiori che collaborano strettamente con il CusMiBio, e consentono di applicare a scuola le tecniche più comunemente utilizzate nei laboratori di biologia molecolare. Ogni kit si presenta come materiale didattico flessibile utilizzabile in diversi corsi e tipologie di scuole. I kit destinati al trasferimento sul territorio sono completi di dispensa teorica e di protocolli sperimentali adeguati alle strutture dei laboratori delle scuole.

Sviluppo del progetto


I kit didattici sono a disposizione per il noleggio da parte delle scuole/dei docenti che ne facciano richiesta, secondo diverse modalità:
- semplice noleggio dell’attrezzatura e del manuale biologico, per lo svolgimento dell’attività a scuola in modo autonomo da parte dell’insegnante;
- corso di formazione (anche in loco) per i docenti che intendono utilizzare i kit e loro noleggio per lo svolgimento dell’attività in modo autonomo da parte dell’insegnante.

Istruzioni per utilizzo KIT

Presentazione 2018 kit: Chi è il colpevole, Gli OGM, Sano Malato

Presentazione Analisi cromosomiche

Metafasi

Presentazione Le forme invisibili: lisozima

Presentazione microarray


Scheda di prenotazione:
clicca qui per scaricare la scheda

modalità di pagamento per i kit (solo per il noleggio materiale)

Destinatari:

docenti e studenti delle scuole superiori.

Obiettivi e risultati attesi:
-garantire lo sviluppo professionale e la motivazione dei docenti di scienze sulla base di un loro continuo coinvolgimento nella realizzazione di attività di laboratorio;
- mettere in grado gli insegnanti di trasferire l’approccio sperimentale, anche con simulazioni interattive, presso i propri istituti per innovare l'insegnamento delle bioscienze e favorire la comprensione di fenomeni complessi nel campo biomolecolare e genetico;
- fondare l’insegnamento su una concreta attuazione del metodo scientifico "inquiry based";
- permettere agli studenti, attraverso una esperienza personale in laboratorio, di potenziare le capacità di analisi, di critica e di progettazione;
- facilitare la transizione scuola/università diminuendo il fenomeno degli abbandoni e aumentando il livello di soddisfazione e motivazione rispetto al percorso universitario scelto; - allargare il bacino di utenza delle attività CusMiBio;
- creare opportunità per la cooperazione didattica e per la realizzazione di network locali e/o nazionali di docenti di scienze;
- offrire la modellizzazione di un percorso didattico innovativo, esportabile in altre realtà nazionali e internazionali.